IL SOTTOTONO DI PELLE. Cos’è e 6 modi per trovarlo 🔎.

Cos’è il sottotono di pelle ?

Il sottotono è uno dei valori che definisce il colore della pelle, che è dato per l’appunto da 

  • Sottotono
  • Tono

Il sottotono è la temperatura di colore della pelle. Può essere quindi caldo ☀, freddo ❄ o neutro ☯.

Sarà caldo quando tende di più verso il giallo.

Freddo quando tende verso il rosa.

Neutro invece quando non prevale nessuno dei due.

Il sottotono non cambia. Quello che cambia è invece il tono.

Il tono invece è l’intensità del colore. Va da chiaro a scuro. È quello che cambia quando ci abbronziamo per intenderci.

Come si fa a capire quale sottotono abbiamo?

Banalmente osservando bene la nostra pelle.

Piccolo consiglio. Prediligere la pelle delle braccia. Il viso può avere zone più rosate come le guance o avere problemi come l’acne che traggono facilmente in inganno.

Esistono però anche vari metodi per aiutarti a capire qual’è il tuo sottotono.

Metodo 1 : gli accostamenti di colore

Accosta alla pelle stoffe o cartoncini alcuni di colori caldi come il rosso, il giallo o l’arancio e altri di colori freddi come il blu, il viola o il verde. 

Se la tua pelle si illumina con il rosso è calda. Se invece sta meglio con il blu è fredda.

Metodo 2: i gioielli 

Se ti donano più i gioielli in oro hai un sottotono caldo. 

Se ti sta meglio l’argento il tuo sottotono è freddo.

Metodo 3: l’abbronzatura 

Se al sole diventi subito dorata hai un sottotono caldo. Se fatichi ad abbronzarti e l’abbronzatura rimane di un color mattone hai un sottotono freddo.

Metodo 4: il colore delle vene 

Metodo famoso quanto complicato. Personalmente non lo consiglio. 

Osservando il colore delle vene se appaiono più verdi hai un sottotono caldo mentre se appaiono più blu hai un sottotono freddo.

Metodo 5: occhi

Se il colore della tua sclera, la parte bianca dell’occhio è bianco avorio/giallina hai probabilmente un sottotono caldo. Se hai una sclera bianco ghiaccio il tuo sottotono è freddo.

Metodo 6: vips

Facciamo alcuni esempi. Hai la pelle come Jennifer Lopez o come Katy Perry ? 

Se sei come Jennifer Lopez hai un incarnato caldo se la tua pelle assomiglia di più a quella di Katy Perry hai un sottotono freddo.

Ora che sappiamo qual’è il nostro sottotono a cosa può essere utile?

  • Per scegliere il fondotinta giusto
  • Per scegliere vestiti e accessori 
  • Per scegliere il colore di capelli 

Inoltre una volta che conosciamo il sottotono del nostro incarnato siamo già a metà strada per definire quella che l’armocromia definisce la nostra stagione.

Se vuoi sapere qual’è la tua stagione leggi il prossimo post 😉.

Chiudi il menu
×
×

Carrello